I treni dell'accoglienza - Infanzia, povertà e solidarietà nell'Italia del dopoguerra


Venerdì, 20 Novembre, 2020 - 21:00
Diretta live con l'Autore Bruno Maida

Incontro su Zoom per la presentazione dell'interessante libro di Bruno Maida I treni dell'accoglienza. Infanzia, povertà e solidarietà nell'Italia del dopoguerra. 1945 -1948. 

Ne parleremo con l'Autore, che ha accolto il nostro invito a presentare la sua ultima ricerca in occasione della Giornata dei diritti dell'infanzia e dell'adolescenza. 

PARTECIPA: https://us02web.zoom.us/j/88536099588?pwd=QnpkV2tSVXI3VFpyNlZFRzVMVEV5QT09

Bruno Maida ha ricostruito una storia di accoglienza e di solidarietà avvenuta negli anni immediatamente seguenti la Seconda guerra mondiale, quando l'Unione Donne Italiane organizza il trasferimento di migliaia di bambine e bambini, proveniente dalle città bombardate del Nord e dalle zone più povere del Sud, in condizioni di sottoalimentazione e di forti difficoltà, verso regioni d'Italia in cui le condizioni di vita erano migliori. E' l'Emilia-Romagna ad accoglierne il maggior numero, ma anche altre regioni testimoniano la disponibilità ad ospitare i bambini che arrivano con i treni messi a disposizione dalle Ferrovie dello Stato. La solidarietà si dimostra una soluzione alle diseguaglianze e la democrazia offre preziosi esempi di condivisione. La presentazione è organizzata dall'Istituto per la storia della Resistenza e dell'Italia contemporanea con il patrocinio del Comune di Rimini, in collaborazione con la Biblioteca Gambalunga e l'Attività di Educazione alla Memoria. L'incontro sarà registrato e disponibile sul canale YouTube dell'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea.


Google Maps