I Giusti a Rimini 2024

mercoledì 6 marzo 2024 
Giorno dei Giusti 

ore 11 > “Giardino dei Giusti”, Parco XXV Aprile (zona attrezzata lato Ponte Tiberio) 
Cerimonia celebrativa con deposizione corona di fiori nel Giardino dei Giusti 
 

novembre 2023 - maggio 2024 
Campioni nello sport e nella vita. Incontro con le scuole
Progetto educativo per due classi delle scuole secondarie di I grado 
La definizione di Giusti fra le Nazioni viene coniata nel 1962 quando il più grande museo e memoriale della Shoah al mondo, lo Yad Vashem di Gerusalemme, istituisce un’onorificenza per celebrare l’eroismo di persone non ebree che durante il regime nazista si adoperarono per salvare ebrei perseguitati, prestando loro soccorso in vari modi. Ampliando questo concetto è stata istituita nel 2017 la giornata internazionale dei Giusti dell’Umanità (6 marzo) al fine di diffondere i valori della responsabilità, tolleranza e solidarietà. Ogni anno il Comune sceglie di riflettere su questi temi attraverso un progetto che coinvolge due classi di un istituto secondario di primo grado del territorio; quest’anno saranno coinvolte le classi 3 D e 3 G dell’Istituto Aurelio Bertola. Il focus del progetto sarà sullo sport che ispirando e avvicinando le persone attraverso la competizione permette di mettere alla prova i propri limiti ma allo stesso tempo rappresenta un importante strumento di educazione al rispetto dell’altro e delle regole condivise, alla correttezza e onestà e al superamento della sconfitta. Verranno analizzate le biografie di diversi sportivi che, mostrandosi Giusti e resistenti nerl corso della seconda guerra mondiale, sono diventati campioni di vita. Chiara Bellini, vicesindaca del Comune di Rimini, incontrerà i ragazzi per parlare dell’importanza dell’impegno personale in difesa dei diritti umani e sul significato politico della scelta del bene. 

Coordinatore didattico: Daniele Susini, cell. 328 3380703 daniele.susini@libero.it