Pillole di conoscenza della storia


Giovedì, 2 Aprile, 2020 - 14:45

La prima proposta vuole offrire consigli per conoscere la storia del nazismo e della Shoah, partendo da una scelta di film, documentari e libri, romanzi e memorie, che ogni settimana lo staff di Educazione alla Memoria condividerà sulla pagina Facebook della memoria con dei post dedicati.  Consigli di buona cinematografia e di letture, alcuni rivolti ai ragazzi delle medie, altri ad un pubblico più adulto, che includono opere famose e meno conosciute, non selezionate per gli addetti ai lavori ma adatte a tutti e che possono rappresentare un primo livello di studio su questi argomenti, ma anche consolidare conoscenze già acquisite.Con le biblioteche chiuse e i corrieri che consegnano solo beni prioritari, per il reperimento delle risorse trattate in questa rubrica,  consigliamo di utilizzare il link al sito Media Library On Line, cui si accede tramite le credenziali della Gambalunga,  oppure attraverso on line sui Play Store di Android e Apple

 

FILM CONSIGLIATO DA LAURA FONTANA

Una volta nella vita (Les héritiers)
di Marie-Castille Mention-Schaar (Francia 2014)
La storia vera di come un'insegnante di un liceo multietnico della periferia parigina riesce ad appassionare alla storia una classe ritenuta molto difficile. I ragazzi scopriranno attraverso lo studio della Shoah il senso della vita tra responsabilità, impegno e solidarietà.
Età consigliata dagli 11 anni

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

LIBRO CONSIGLIATO DA ALICE BIGLI

LA CORSA GIUSTA

Antonio Ferrara, Coccole books

Questa è la storia di Gino Bartali, un grande personaggio per lo sport ma soprattutto un grande personaggio per la storia. Bartali è stato infatti dichiarato Giusto tra le Nazioni, il più alto riconoscimento dello stato di Israele per i non ebrei. Il suo nome ha segnato la storia del ciclismo italiano, la sua rivalità sportiva con Fausto Coppi infiammava il tifo di tutta l'Italia negli anni '40 ma durante la guerra Bartali contribuì concretamente nel difendere gli ebrei perseguitati trasportando con la sua bicicletta

documenti nascosti per aiutarne la fuga. Una storia che entusiasma i lettori più giovani proprio per questo straordinario intreccio di sport, coraggio e senso di giustizia.
Età consigliata dagli 11 anni

libri e film


Google Maps