Logo stampa
 

Presentazione Home Page

  • Logo sito della Memoria del Comune di Rimini CHE SENSO HA RICORDARE? L'ATTIVITA' DI EDUCAZIONE ALLA MEMORIA

    Dal 1964 ad oggi, sono più di duemila i ragazzi delle scuole di Rimini che hanno avuto l'opportunità di approfondire la conoscenza storica della deportazione e della Shoah, visitando un campo di concentramento o di sterminio, o un luogo della memoria. Rimini è stata la prima città italiana a promuovere e finanziare viaggi studio ai lager nazisti per i giovani, avviando un'iniziativa che si è poi consolidata nel tempo, assumendo dalla fine degli anni Novanta la forma di un vero e proprio progetto didattico articolato lungo un intero anno scolastico.

    Oggi, il progetto Educazione alla Memoria di Rimini è riconosciuto a livello nazionale e internazionale come un modello e riferimento qualificato per l'insegnamento della Shoah e la trasmissione della memoria alle giovani generazioni. Il senso dell'attività dell'Amministrazione Comunale con il Progetto Educazione alla Memoria è molto ben espresso dalle parole di uno dei tantissimi studenti che in questi anni hanno partecipato ai seminari e ai viaggi-studio.

     

NOTIZIE ED EVENTI

  • stella att memoria 2019 Il programma di educazione alla memoria (1624kb - PDF)

    Attività promossa dal Comune di Rimini con la partecipazione di Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini in collaborazione con Alcantara Teatro Ragazzi ANPI, Associazione Nazionale Partigiani d’Italia, di Rimini Associazione culturale ARE ERE IRE - Cibo per giovani menti Mémorial de la Shoah, Parigi Storia per Tutti Viale dei Ciliegi 17    -   Scarica il pdf

     
  • La piccola Sissel Emilia Vogelmann (1935-1944), deportata coi genitori ad Auschwitz-Birkenau e uccisa nelle camere a gas. Riflessioni sull'umano e l'inumano

    Le deportazioni nei lager e la Shoah, tra storia, memoria e rimozioni

    Avrà inizio giovedì 29 novembre pomeriggio il seminario di formazione per gli studenti delle scuole secondarie superiori del Comune di Rimini,  per l’Attività di Educazione alla Memoria dell’anno scolastico 2018/2019, con alcune novità e trasformazioni.

     
  • mostra persecuzione degli ebrei in Italia 1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia

    Rimini ospiterà dal 25 gennaio al 3 marzo 2019, presso il Museo della Città, la mostra curata dal CDEC, Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea

     
  • convegno 3 ottobre Giornata internazionale di studi sulle leggi contro gli ebrei

    Al museo di Rimini si rinnova la memoria, a 80 anni dalla drammatica pagina della nostra storia