Tra “fantasia” e “memoria”: il percorso della voce del narratore Primo Levi - Domenica 26 gennaio 2020 ore 16.30  in  Museo della Città, Sala del Giudizio


Giovedì, 16 Gennaio, 2020 - 00:15

Tra “fantasia” e “memoria”: il percorso della voce del narratore Primo Levi lectio magistralis di Elisabetta Ruffini, Istituto per la Storia della Resistenza e dell’età contemporanea di Bergamo a seguire Intervista aperta su Levi a cura degli studenti di Rimini Dopo un lungo percorso di formazione nell’anno scolastico 2018/2019 e dopo aver partecipato al viaggio studio in Polonia nell’ottobre scorso, un gruppo di studenti e studentesse dell’ultimo anno delle scuole superiori di Rimini, coordinati dai docenti dell’Istituto per la storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea della provincia di Rimini, intervisteranno Elisabetta Ruffini per analizzare e riflettere sul valore universale e sull’eredità della scrittura e testimonianza di Primo Levi, attorno a tre dei suoi testi fondamentali: Se questo è un uomo, La tregua, I sommersi e i salvati. Elisabetta Ruffini, dopo un dottorato in Francia sulla letteratura concentrazionaria, dirige dal 2010 l’Istituto bergamasco per la storia della Resistenza e dell’età contemporanea ed è una studiosa dell’opera di Primo Levi. Ingresso libero senza prenotazione, nel limite dei posti disponibili in sala

Domenica 26 gennaio 2020 ore 16.30  in  Museo della Città, Sala del Giudizio

elisabetta ruffini


Teatro degli Atti
cairoli Rimini , RN
Google Maps