La Memoria a Rimini 2016

Giorno della memoria, 4 medaglie d’oro per ex internati
Per volontà del presidente della Repubblica, Giorgio Mattarella, sono quattro i riminesi che hanno ricevuto il 27 gennaio 2016 la medaglia d’oro in del Giorno della memoria, in Prefettura. Si tratta di ex miliari deportati che durante la guerra furono internati in lager nazisti e costretti ai lavori forzati.
Il riconoscimento è alla memoria di queste persone, per cui a ricevere le medaglie dalle mani del prefetto Peg Strano saranno i familiari del riccionese Luigi Antonelli, internato a Stammlager, del riminese Giovanni Guidi, internato a Ramstain e Greifswald, del bellariese Luigi Rinaldi, anche lui internato in Germania e di Mario Rinaldi di Sant’Agata Feltria, imbarcato sul piroscafo Oria, affondato nel Mar Egeo il 2 febbraio del 1944, con a bordo 4.200 italiani prigionieri dei tedeschi.

AllegatoDimensione
PDF icon Volantino Giorno Memoria 20161.02 MB