2007 Germania: Berlino, Wannsee e Sachsenhausen

Dal 3 al 6 maggio 2007, visite ai luoghi della memoria del nazismo a Berlino e al Konzentrationslager di Sachsenhausen

Un gruppo di studenti delle scuole medie superiori di Rimini ha completato il percorso formativo sul razzismo e sul nazismo (Come si diventa nazisti?), partecipando al viaggio-studio a Berlino, dove ha visitato alcuni luoghi importanti della storia della seconda guerra mondiale e della Shoah: la Topografia del Terrore, all'epoca di Hitler quartier generale della Gestapo e dei vari Ministeri del Reich; il Jüdisches Museum, museo interattivo che offre una straordinaria testimonianza della ricchezza, della vita culturale e religiosa degli ebrei in Germania; il Memoriale della Shoah, esempio di architettura moderna della memoria;il Memoriale del Muro che divideva Berlino est da Berlino ovest e Checkpoint Charlie, oggi simbolo della guerra fredda.
Hanno completato l'itinerario anche visite approfondite del campo di concentramento di Sachsenhausen ove vennero rinchiuse oltre 100.000 donne di tutti i Paesi europei, e infine la Villa della Conferenza di Wannsee, dove nel gennaio 1942 un gruppo di gerarchi nazisti coordinati da Heydrich e da Eichmann decise le modelità con le quali portare a compimento il progetto di sterminio di tutti gli ebrei (già avviato con sistemi sperimentali all'est europeo).

Hanno partecipato al viaggio 40 studenti, accompagnati da Laura Fontana che ha curato la preparazione storica e le visite.
Sono stati inoltre presenti i rappresentanti dell'Amministrazione Comunale, dell'Istituto per la Storia della Resistenza e dell'Italia Contemporanea della Provincia di Rimini e dell'ANPI Associazione Nazionale Partigiani Italiani sezione di Rimini.