Logo stampa
 
Sei in: SCRIVONO DI NOI
14/11/2007

Lorenzo Conti

Cara Laura...

Mi chiamo Lorenzo e sono uno dei ragazzi che lo scorso maggio ha partecipato al viaggio a Berlino!
Sicuramente non ti ricorderai di me;se può aiutarti a ricordare sono il ragazzo che divideva la stanza con Federico Polverelli! Ad ogni mondo colgo l'occasione per rinnovarti il mio più grande ringraziamento per la grande lezione di vita e la forte testimonianza che l'anno scorso mi hai dato!Sono educatore presso la mia parrocchia e due settimane fa con gli autofinanziamenti e gli aiuti ricevuti io e altri tre animatori abbiamo accompagnato ad Auschwitz-Birkenau i ragazzi del mio gruppo:un viaggio impossibile che si è realizzato contro ogni aspettativa.Un pulman intero di soli ragazzi!I tuoi incontri e la forza delle tue parole sono state illuminanti e mi sono servite a introdurre il gruppo in questo viaggio alla ricerca della Memoria. Sento il dovere di ricordare ma soprattutto di raccontare non soltanto come educatore ma prima di tutto come persona con i miei pregi e i miei difetti. Temo che questa Memoria un giorno non potrà essere più ricordata! Quindi Grazie...quello che fai per noi ragazzi è ammirevole!
Scusa il disturbo ma a proposito di doveri...sentivo di doverti ringraziare!
Spero davvero di riuscire ad esserci il 12!

A presto

Lorenzo (Lorenzo Conti)