Logo stampa
 

La componente femminile nella questione del confine orientale

Incontro con la storica Luciana Rocchi, coordinatrice del Comitato scientifico dell'ISGREC, Istituto Storico Grossetano della Resistenza e dell'Età Contemporanea 
Lunedì 19 febbraio 2018, ore 16.15, Cineteca Comunale

Nel contesto delle vicende del confine orientale, la ricercatrice Luciana Rocchi prenderà soprattutto in esame la storia delle donne nella società giuliano-dalmata e quale fu il ruolo che esse svolsero durante l’esodo di centinaia di migliaia di profughi italiani dall’Istria e dalla Dalmazia e nelle comunità in esilio in Italia.

 

Luciana Rocchi ha concentrato i suoi interessi sulla didattica della storia in tutti gli ordini di scuola (per la scuola primaria, è stata formatrice IRRSAE e coordinatrice di una sperimentazione pluriennale nelle scuole grossetane; per la scuola secondaria, ha lavorato sia localmente che all’interno del CIDI nazionale a ricerche sui curricoli di storia e discipline sociali e progettato e organizzato convegni, corsi di aggiornamento, scuole estive per insegnanti).
E’ tra i soci fondatori dell’Istituto storico grossetano della Resistenza e dell’età contemporanea, che ha diretto dal 1993. Ha trasferito nell’attività dell’Istituto le competenze sulla didattica e ha trovato nell’ambiente degli istituti le condizioni per approfondire alcuni temi di storia contemporanea.

I temi di ricerca a cui si è dedicata maggiormente riguardano la Shoah e la deportazione politica, la Storia del Confine orientale, la Storia di genere, la Storia e memoria: i luoghi della memoria per l'insegnamento della storia.

Incontro aperto alla cittadinanza

Informazioni e prenotazioni: Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea di Rimini, tel. 0541 24730, e-mail: iststor.rn@libero.it, ww.istitutostoricorimini.it


Questa iniziativa rientra nell’ambito del ciclo di otto incontri di formazione e aggiornamento per docenti Che genere di storia? Ripercorrere il calendario civile con la lente della storia di generepromosso dall’Istituto per la Storia della Resistenza e dell’Italia contemporanea di Rimini.