Logo stampa
 

Significato della Giornata dei Giusti

Albero dei Giusti


Con Dichiarazione Scritta n. 3/2012 il Parlamento Europeo ha istituito la Giornata europea dei Giusti, da celebrare il 6 marzo, per ricordare tutti gli uomini e le donne che hanno operato per salvare vite umane nei genocidi e nelle diverse situazioni di conflitto, violenza ed ingiustizia, tutelando la dignità umana e i diritti umani.

Il concetto di Giusto, nato a partire dalla definizione di Yad Vashem per indicare coloro che hanno offerto aiuto agli ebrei durante la Shoah, ha assunto nel corso degli anni un valore universale ed oggi il titolo di Giusto è assegnato a tutti gli individui che, in ogni luogo e in ogni tempo, si sono opposti con responsabilità individuale ai crimini contro l'umanità e ai totalitarismi scegliendo di non rimanere indifferenti e di affrontare le proprie paure.

La data del 6 marzo è stata scelta perché coincide con quella della scomparsa di Moshe Bejski, il grande artefice del Viale dei Giusti di Yad Vashem.