Logo stampa
 

Come si diventa Razzisti? Scienza, potere, barbarie sotto il Terzo Reich

Seminario di formazione per gli studenti delle scuole secondarie di secondo grado di Rimini
26 ottobre 2011 - 12 Aprile 2012 ore 15, Sala del Giudizio (Museo della Città) e Cineteca Comunale, Rimini

 

“Noi dobbiamo creare l’Uomo Nuovo così che la nostra razza

non soccomba alla degenerazione dei tempi moderni”.

Adolf Hitler

(Dichiarazione all’assemblea del partito a Norimberga, 1935)

Le razze esistono, ma solo nella nostra testa: nel modo in cui guardiamo e classifichiamo il nostro Le razze esistono,

ma solo nella nostra testa: nel modo in cui guardiamo e classifichiamo

i“Le razze umane esistono, ma solo nella nostra testa: nel modo in cui guardiamo e classifichiamo il nostro prossimo”

Guido Barbujani, genetista

 

Il Comune di Rimini promuove fin dal lontano 1964 un progetto speciale chiamato Educazione alla memoria, che consiste in un programma di iniziative legate al tema della deportazione e della Shoah (lo sterminio degli ebrei d’Europa durante la seconda guerra mondiale) e, più in generale dell’Europa fascista e nazista. Lo scopo che ci proponiamo è quello di promuovere lo studio e la conoscenza della storia, tenendo viva la memoria di tutti coloro che, per ragioni diverse, sono state vittime di discriminazioni e persecuzioni. In particolare, agli studenti di quinta superiore di tutte le scuole di Rimini viene proposto un seminario di formazione, il cui titolo è “Come si diventa razzisti? Scienza, potere e barbarie sotto il Terzo Reich”